Sondaggi USA 2016: la situazione all’11 ottobre

Sondaggi USA 2016: la situazione all’11 ottobre Hillary Clinton mette all’angolo Donald Trump. Questo potrebbe essere il sunto dell’analisi delle poche – ma decisive – variazioni occorse nel trend dei sondaggi USA dell’ultima settimana in vista delle elezioni presidenziali dell’8 novembre. In attesa di valutare più compiutamente sia gli effetti del video sessista che ha visto implicato il tycoon repubblicano (e che ha messo in subbuglio un establishment repubblicano mai troppo innamorato di Trump) sia del secondo duello tv tra i 2 candidati – andato in scena domenica notte – si può notare come l’ex first lady stia provando ad ipotecare la corsa verso la Casa Bianca. LEGGI ANCHE – Presidenziali USA: il calendario con tutte le date Innanzitutto, il trend dei sondaggi svolti sul piano nazionale vede la Clinton incrementare il proprio vantaggio su Trump, un gap che ora consta di 5-6 punti, sia nell’analisi di un duello a 2 sia comprendendo i principali candidati minori (come il libertariano Gary Johnson e la verde Jill Stein). LEGGI ANCHE – Chi è Gary Johnson, candidato del Partito Libertariano LEGGI ANCHE – Chi è Jill Stein, candidata del Green Party Sondaggi USA 2016: poche ma decisive variazioni Un distacco che trova riscontro... View Article