Elezioni Usa: Star Trek contro Donald Trump

Elezioni Usa: Star Trek contro Donald Trump Attori, sceneggiatori e registi della serie fantascientifica più famosa di tutti i tempi hanno dato vita alla campagna “Trek against Trump“. I nomi di J.J. Abrahams e Will Wheaton, per motivi diversi (il primo è autore anche di  Lost e Fringe, serie tv di grande successo in Italia, il secondo ha interpretato se stesso nella sitcom The Big Bang Theory, trasmessa da anni sui canali Mediaset) saranno i più noti al pubblico italiano, almeno a quello di non appassionati, ma sono davvero tantissime le personalità legate al telefilm, parte integrante dell’immaginario americano contemporaneo, che si sono schierate contro il candidato repubblicano, invitando i concittadini a non disperdere il proprio voto e, quindi, a votare compatti per Hillary Clinton. Elezioni Usa: Star Trek contro Donald Trump “Star Trek – si legge in un post sulla pagina Facebook della campagna – ha sempre offerto una visione positiva del futuro, una visione di speranza e ottimismo, ancor di più, una visione di inclusione, in cui alle persone di ogni razza vengono garantiti rispetto e dignità, in cui il credo e lo stile di vita di ciascuno viene rispettato fin quando non costituisce una minaccia per gli altri”. Insomma,... View Article