Chi siamo

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

CHI SIAMO: LA REDAZIONE DI logo-tp

Gianluca Borrelli (Fondatore ed editore)

Giuseppe Spadaro (Direttore responsabile)

Andrea Turco (Rassegna stampa e coordinamento redazione)

Massimo Borrelli (Trattamento dati privacy – Social Networks)

Gianni Balduzzi (Responsabile studi socio-economici)

Emanuele Vena (Termometro Settimanale e Visual Content)

Giulia Angeletti (Ufficio Stampa)

 

tp banner ita end

Gabriele Maestri (Caporedattore)

Livio Ricciardelli (Settimana Politica)

Antonio Atte

Alessandro De Luca

Giacomo Salvini

Daniele Errera

Ilaria Porrone

Silvia Barbieri

Riccardo Piazza

Francesco Ferraro

Federico Ziglioli

Maria Federica Dimantova

 

tp banner estero end

Guglielmo Sano (Caporedattore)

Alessandro Faggiano

Niccolò Inches

Piergiuseppe Parisi

Antonio Folchetti

Lorenzo Chemello

Irene Masala

Marianna D’Alessio

Beniamino Valeriano

Gabrielis Bedris

 

tp banner sondaggi end

Eugenio Angelillo (Medie sondaggi e studi statistici)

Francesco Anania

Piotr Zygulski 

 

logotprubriche

Nadia Ruggiero

Francesca Garrisi

Cecilia Lazzareschi

Danilo Candido

Comunicatore Pubblico

 

banner ts

Stefano Merlino (Caporedattore)

Lorenzo Stella (Vice-caporedattore)

Stelio Pagnotta

Umberto Zimarri

 

TERMOMETRO FINANZIARIO

Giovanni De Mizio

 

SUPPORTO LEGALE

DifesaReputazione.it

 

BLOGGER

Alessandro Siro Campi (Alesiro)

Giovanni Laccetti (Le lumache di oggi- #mercolediscienza)

Guido Scorza (Fronte dei media)

Maurizio Belli (Il divisivo)

==============================================

tp-plus

 

 

Massimo Tiberi

FAQ

Che cos’è Termometro Politico?

Termometro Politico è un progetto di informazione e analisi incentrato sui sondaggi, la comunicazione politica, le elezioni e le inchieste sociali e d’opinione. Grazie alle partnership maturate Termometro Politico si propone anche come aggregatore di notizie di politica provenienti dall’estero e di approfondimenti culturali di vario tipo.

Chi sta dietro a Termometro Politico?

Siamo una realtà del tutto indipendente (non riceviamo né fondi pubblici né fondi privati per lo svolgimento della nostra attività), formata da professionisti nei campi della comunicazione, della statistica, della linguistica e delle scienze sociali.

A chi vi ispirate?

Ai modelli di riferimento come i grandi siti tematici americani, da FiveThirtyEight – che seguiamo da ben prima che venisse incorporato dal New York Times – a Electoral-Vote, passando per Pollster e RealClearPolitics. Innanzitutto perché sono realtà che uniscono indipendenza e qualità dell’analisi.

Siete solo un giornale online?

No: a fianco dell’aspetto informativo svolgiamo studi e ricerche demoscopiche (sondaggi pre-elettorali telefonici e web, exit poll, proiezioni, studi elettorali, focus group e molto altro) per candidati, partiti, associazioni, media e istituzioni. Puoi visitare la pagina “TP Plus” per avere più informazioni sui lavori e le consulenze che proponiamo, anche in ambito non politico.

Con chi collaborate?

Negli ultimi due anni abbiamo operato in sinergia – più o meno continuativa – con realtà come la RAILa Stampa, Affaritaliani e Lavoce.info. Inoltre, abbiamo condotto ricerche commissionate da candidati e liste di vari schieramenti, a livello sia locale sia nazionale.

C’è qualcuno da ringraziare se Termometro Politico è arrivato fin qui?

I forum di Politica On Line, per i quali molti di noi sono passati – a partire da Gianluca Borrelli, la cui determinazione ha reso possibile la nascita di questo progetto – e l’ingegno di Maurizio, nome di battaglia Brunik, che ha termometrato prima di tutti quanti. Si ringraziano inoltre Lorenzo Pregliasco, Davide Policastro, Marco Ghiotti, Matteo Cavallaro e Salvatore Borghese per il loro contributo durante i primi anni di vita di questo sito attraverso l’associazione Termometro Politico di cui hanno fatto parte insieme a Gianluca Borrelli e col quale hanno gestito la testata giornalistica dal novembre 2009 ad agosto 2011.

 

Ultime dal Blog