•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 9 ottobre, 2016

articolo scritto da:

Nobel per la Pace: quanti latinoamericani lo hanno conseguito?

juan-manuel-santos, Nobel per la pace

Nobel per la Pace: quanti latinoamericani lo hanno conseguito?

Venerdì scorso è stato assegnato il Nobel per la Pace al presidente della Colombia, Juan Manuel Santos. Nonostante la decisione dei colombiani di bocciare l’accordo firmato tra il governo e le Farc (Forze armate rivoluzionarie colombiane),  il comitato norvegese ha deciso comunque di assegnare il premio a Santos “per il duro lavoro svolto e gli sforzi risoluti nel portare la pace nel suo Paese”. Il colombiano è il sesto latinoamericano ad aggiudicarsi questo prestigioso premio. Chi ha vinto, dunque, il premio Nobel per la Pace prima di lui?

Nobel per la Pace: Carlos Saavedra Lamas (Argentina) – 1936

Carlos Saavedra Lamas

Il primo latinoamericano a vincere il premio fu Carlos Saavedra Lamas, ministro degli esteri argentino e presidente della Società delle Nazioni (SDN), anche conosciuta come Lega delle Nazioni. Il suo principale impegno era quello di prevenire le guerre, sia attraverso il controllo degli armamenti sia attraverso la diplomazia. Dopo la seconda guerra mondiale, la Società venne sciolta poiché nacque una società con identico scopo: le Nazioni Unite (ONU).

Saavedra vinse il premio nel 1936 soprattutto per il suo ruolo di mediatore tra Bolivia e Paraguay dopo la guerra del Chaco.

Nobel per la Pace: Adolfo Pérez Esquivel (Argentina) – 1980
 Adolfo Pérez Esquivel

Nel 1980 si aggiudicò il Nobel per la Pace un altro argentino. Si tratta di Pérez Esquivel che si aggiudicò il premio nel 1980. Dopo il golpe militare del 1976 di Jorge Rafael Videla, Pérez Esquivel contribuì alla formazione di “Servicio de Paz y Justicia”, una organizzazione che aveva lo scopo di denunciare le violenze del regime e di difendere i diritti umani. Nel 1977 venne incarcerato e torturato   per 14 mesi.

Nobel per la Pace: Alfonso García Robles (México) – 1982

alfonso_221153

Dopo la crisi missilistica di Cuba del 1962,  García Robles fu uno dei principali sostenitori del trattato  di  Tlatelolco, un accordo per eliminare gli arsenali nucleari dalla regione. L’ accordo  venne firmato in Messico da 14 paesi nel 1967.

Nobel per la Pace: Óscar Arias Sánchez (Costa Rica) – 1987

expresidente-costa-rica-oscar-arias

Presidente del Costa Rica nel 1986, Arias Sánchez venne insignito del Nobel l’anno successivo per il suo impegno nel porre fine ai conflitti in Centro America, soprattutto in Nicaragua e in Salvador. I suoi sforzi misero fine ai conflitti in Costa Rica, Guatemala e Honduras.

Nobel per la Pace: Rigoberta Menchú (Guatemala) – 1992

Rigoberta Menchú

Rigoberta Menchú, l’unica donna latinoamericana ad aver vinto il Nobel per la Pace, è conosciuta per essere una sostenitrice dei diritti degli indigeni del Guatemala e per aver denunciato gli abusi dei militari. Nel 1992 le venne assegnato il Nobel ed è ambasciatrice ONU  per le popolazioni indigene nel mondo.

Condividi su

Pubblicità

La domanda del giorno

Presidenziali Usa 2016: Secondo voi chi ha vinto il secondo dibattito andato in scena ieri sera?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Rifiuti e raccolta differenziata: clicca sui bidoni e fai il quiz!

Quiz Rifiuti

Termometro delle Voluttà

#Cucchi: una perizia d'altri tempi

#Cucchi: una perizia d'altri tempi

articolo scritto da:

0 comments